Centro per l'Autismo

Progetto Mowgli - SOSTEGNO AUTISMO

Mowgli è un bambino che ne I Libri della Giungla, scritti da Rudyard Kipling, si ritrova ancora in fasce, nella foresta indiana, adottato da un branco di lupi, dopo che una tigre (Shere Kan) aveva scacciato i suoi genitori naturali. Nella cornice magica della giungla, alcuni abitanti restano affascinati dallo strano cucciolo d’uomo, altri diffidano e lo rifiutano (la tigre); in mezzo ai lupi, tra orsi sapienti, pantere premurose e scimmie imprevedibili, il nuovo arrivato crescerà secondo le leggi della giungla ed imparerà il linguaggio di tutti gli animali.

Tra combattimenti, delusioni, insidie e tranelli, Mowgli riuscirà a sconfiggere perfino Shere Kan ed alla fine ritornare nel mondo degli umani.

Anche noi speriamo che il cucciolo d’uomo (paragonabile ad un bambino autistico), costretto a vivere ed a combattere le avversità in una giungla tutta sua, possa un giorno sconfiggere la tigre e fare finalmente ritorno tra gli affetti familiari.

Mappa Villa Betania

Modulo di Contatto






Utilizzando questo sito accetti l'utilizzo dei cookies per migliorare l'esperienza degli utenti ed a fini statistici approfondisci